loading...

martedì 2 febbraio 2010

DISASTRO HAITI, COME AIUTARE.........................

DISASTRO HAITI, COME AIUTARE
.

.

Haiti in ginocchio per il violentissimo terremoto. I morti potrebbero essere centinaia di migliaia, moltissimi anche i feriti ma sull'isola caraibica anche gli ospedali sono stati distrutti. La comunità internazionale si è mobilitata e sono partiti i primi aiuti internazionali. Numerose le ONG già mobilitate per raccogliere fondi destinati ai bisogni più urgenti: cibo, acqua potabile, medicinali, ripari temporanei.

Le organizzazioni di AGIRE hanno deciso il lancio di un appello congiunto per sostenere le attività di emergenza delle ONG italiane. È possibile offrire il proprio sostegno con donazioni con carta di credito al numero verde 800.132870 , versamento sul conto corrente postale n. 85593614, intestato ad AGIRE onlus, via Nizza 154, 00198 Roma, causale Emergenza Haiti, bonifico bancario sul conto BPM - IBAN IT47 U 05584 03208 000000005856. Causale: Emergenza Haiti. Oppure donazioni on line dal sito internet www.agire.it. Si può anche effettuare una donazione di 2 euro inviando un sms al 48541.
Anche Medici senza Frontiere, presente ad Haiti, dal 1991, lancia una raccolta fondi straordinaria. Si può donare con carta di credito telefonando al numero verde 800.99.66.55 oppure allo 06.44.86.92.25 . Altri strumenti sono il bonifico bancario IBAN IT58D0501803200000000115000, il conto corrente postale 87486007 intestato a Medici Senza Frontiere onlus causale Terremoto Haiti e infine on line sul sito www.medicisenzafrontiere.it

CNRmedia.com

.
Haiti. Messaggio radio: «Non venite negli Usa, vi rispediremo indietro»
Un aereo del Pentagono sorvola ogni giorno per cinque ore Haiti trasmettendo via radio notizie e un messaggio in creolo che esorta a non emigrare negli Stati uniti. «Ascoltate, non precipitatevi sulle barche per lasciare il paese. Se lo farete ci saranno problemi più grandi. Perché, sarò onesto con voi: se pensate che raggiungerete gli Stati uniti e tutte le porte vi saranno aperte, non sarà così. Vi intercetteranno già in mare e vi rimanderanno da dove venite», recita il messaggio letto dall’ambasciatore haitiano negli Stati uniti, Raymond Joseph, citato oggi dal New York Times.


.


.




Terremoto Haiti il momento della terribile scossa






.

.


Nessun commento:

Posta un commento

Eseguiamo Siti Internet e Blog personalizzati , visita - http://www.cipiri.com/

loading...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lettori fissi

Elenco blog AMICI

WAEZE & Miky Lowryder