giovedì 31 dicembre 2009

Per non perdere il filo Buon Anno.....

.
Vuoi essere sexy? Clicca qui! Sexylingerielasvegas
.


Cosa si Augura una persona per l'anno che verrà ? speranze,sogni,desideri da realizzare , ma se ci accontentiamo tutto questo lo troviamo nelle cose e nelle persone a noi più vicine BUON ANNO 2010
.

.

mercoledì 30 dicembre 2009

L'Iran muore e il governo ne occulta....

Guarda questo video!



.

.
L'Iran muore e il governo ne occulta il cadavere. VIDEO

15 morti, centinaia di arresti, violenza. Teheran è rossa del sangue dei dissidenti.

Sarebbe consolante pensare che il 27 dicembre 2009 passerà alla storia con il nome usato in questi giorni dai media di tutto il mondo: la strage dell'Ashura. Ma non illudiamoci, non sarà così. Passato il polverone sui giornali e in tv, soppiantato dall'emergenza maltempo o dalla cronaca, la "strage dell'Ashura" sarà presto dimenticata: parole stampate sui giornali di ieri destinata a incartare il pesce di domani. E egualmente verranno dimenticate le centinaia di persone fatte sparire nelle carceri del regime, e i corpi Ali Habibi Mussavi, nipote del leader dell'opposizione Mir Hossein Mussavi, di Mehdi Faradinia, Mohammad Ali Rasekhinia, Amir Arshadi e Shahram Faraji e di tutti gli altri (quanti che hanno arrossato del loro sangue l'asfalto di piazza Husayn e Engelab nel centro della capitale.

Mentre l'Occidente si riprendeva dal pranzo di Natale, il mondo sciita festeggiava una delle sue festività più importanti. L'Ashura è infatti l'anniversario del martirio dell'Imam Huayn e dei suoi 72 compagni morti a Kerbelà all'epoca del califfato Omayyade. Cade nel decimo mese del calendario islamico ("ashura" viene da "ashara" che significa 10) e in questo giorno si piange il lutto e si celebra il martirio (contrariamente a quanto si pensa la pratica del martirio non è culturalmente apprezzata dalla maggioranza dell'Islam sunnita, mentre è simbolicamente importante per gli sciiti). Nel giorno del lutto religioso l'Iran è sceso in piazza a piangere per il proprio paese e a manifestare contro il regime dell'Ayatollah Khamenei - la più alta carica della Repubblica, in teoria superiore anche a Ahmadinejad, che è "solo" il Presidente.



Negli scontri di piazza che si sono generati quando la polizia ha attaccato i manifestanti c'è stato fuoco, sangue e catene.

Centinaia gli arresti, 15 i morti ammessi dal governo. Moltissimi i segreti, lasciati trapelare solo dai blog dei dissidenti e dai filmati amatoriali dei partecipanti alla protesta. Il corpo di Seyyed Ali Mussavi (20 anni), ucciso a mezzogiorno con un colpo in pieno petto, è stato rapidamente fatto sparire dalle forze dell'ordine. Mote cose sono state fatte sparire.



Mentre seguitano le tensioni a Teheran, giunge la notizia di un altro clamoroso colpo di scena. L'intelligence iraniana ha arrestato Nooshin Ebadi, avvocatessa pacifista e soprattutto sorella dell'oppositore Shirin Ebadi, Premio Nobel per la Pace nel 2003. Altri tre giornalisti attivi nella lotta per i diritti umani sono stati prelevati dalle loro case durante la notte. Intanto il presidente del Parlamento iraniano Ali Larijani ha invocato "il massimo della pena" per i promotori dei disordini dei giorni scorsi. Chi sono? Che ne sarà di loro? Non lo sapremo mai. La "strage dell'Ashura" sarà dimenticata, i provvedimenti saranno insabbiati, le chiavi delle celle andranno perdute. Il cadavere dell'Iran libero verrà ancora una volta seppellito dal governo, senza una parola di commiato.

martedì 29 dicembre 2009

Queen - somebody to love

24 novembre 1991 moriva il grande FREDDIE MERCURY




Il 24 novembre 1991 moriva il grande FREDDIE MERCURY.....
"...Oh sì continueremo a provarci
a percorrere quel sottile confine
Sì continueremo a sorridere
e quel che sarà sarà
Continueremo a provarci
Continueremo semplicemente a provarci
Fino alla fine dei tempi.."


Queen - somebody to love live in Montreal

Freddie Mercury

"Non voglio cambiare il mondo, lascio che le canzoni che scrivo esprimano le mie sensazioni e i miei sentimenti. Per me la felicità è la cosa più importante e se sono felice il mio lavoro lo dimostra. Alla fine tutti gli errori e tutte le scuse sono da imputare solo a me. Mi piace pensare di essere stato solo me stesso e ora voglio soltanto avere la maggior quantità possibile di gioia e serenità, e immagazzinare quanta più vita riesco, per tutto il poco tempo che mi resta da vivere."(Ultima intervista di Freddie Mercury, 1991).



E' il cantante (e che cantante!) e front-man dei Queen.Il suo vero nome era Faroohk Bulsara,è nato a Zanzibar (nell'attuale Tanzania) il 5 Settembre del 1946,i suoi genitori erano inglesi.Il padre era un diplomatico britannico che quindi si spostava di frequente.Freddie vive la sua infanzia a Bombay (in India) dove i suoi insegnanti iniziano a notare la sua predisposizione per la musica e consigliano ai suoi genitori di fargli prendere lezioni di piano.Poco tempo dopo Freddie forma il suo primo gruppo: "The Hectics". Quando Freddie ha 18 anni la sua famiglia si trasferisce in Gran Bretagna,a Feltham,poi a Londra dove Freddie studia all'Istituto d'arte Ealing College,qui incontra Tim Staffell.Dopo aver conosciuto Tim e Brian si accresce in lui l'idea di formare un gruppo.Prima dei Queen,negli anni 60-inizio 70 Freddie milita negli "Ibex" e nei "Wreckage".Quando Tim Staffell lascia gli "Smile",il gruppo in cui suonava il basso e cantava insieme a Brian e Roger,Freddie si unisce a loro e successivamente al gruppo si unisce John Deacon che viene scelto dopo che i tre avevano provato diversi bassisti.Nasce così il gruppo che Freddie chiamerà Queen.Freddie si era ribattezzato Freddie Mercury:Freddie era un nomignolo che gli era stato dato a scuola mentre Mercury era in onore del dio greco mercurio,il messaggero dell'Olimpo.Inizia così un periodo (più di 20 anni) di grande successo che porta Freddie e i Queen al successo mondiale e alla fama che tutti conosciamo.Pur non essendosi mai separato dai Queen ha fatto (come anche Brian e Roger) anche dei progetti da solista:i suoi album sono Mr.Bad Guy uscito nel 1985 e Barcelona (insieme a Montserrat Caballe) uscito nel 1988.Questi album hanno riscosso un buonissimo successo,soprattutto Barcelona che è bellissimo ed unico nel suo genere.Nell'album Barcelona Freddie dimostra tutta la sua passione per l'opera e la sua stima per Montserrat Caballè con la quale nasce anche una forte amicizia.

Gli piaceva moltissimo anche Jimi Hendrix sin da quando era ragazzo.Amava molto i gatti,infatti ha dedicato una canzone al suo preferito: Delilah.Gli piacevano anche i fiori,lo champagne e le torte,e amava dare delle feste molto stravaganti.Freddie era una persona molto generosa e sensibile,con la sua musica voleva trasmettere gioia alle persone.

Purtroppo nel 1987 ha scoperto di essere ammalato di AIDS,ciò nonostante ha reagito con grande forza e si è impegnato a sfruttare al meglio il suo tempo per realizzare tutte le sue idee. Da questo momento più che mai ha vissuto la sua vita privata in maniera molto riservata ed ha annunciato solo il giorno prima di morire di essere malato di AIDS e ha trascorso i suoi ultimi momenti di vita nella sua casa a Londra circondato dall'affetto dei suoi amici più stretti.Il 24 Novembre del 1991 è scomparso lasciando un grande vuoto nel mondo della musica e nei cuori dei fan ai quali ha dato il suo ultimo saluto alla fine del video di These are the days of our lives.

"Se dovessi morire domani, non mi preoccuperei. Dalla vita ho avuto tutto. Rifarei tutto quello che ho fatto? Certo, perché no? Magari un po' diversamente! Io cerco solo di essere genuino e sincero e spero che questo traspaia dalle mie canzoni"(Freddie Mercury, 1986)

.
. -

.
. .

mercoledì 9 dicembre 2009

Un albero per la Rinascita - San Pio delle Camere (AQ)

.
Vuoi essere sexy? Clicca qui! Sexylingerielasvegas
.

.

Manifestazione culturale - ecologista al comune terremotato di San Pio delle Camere (AQ). Una piantagione di simbolica di alberi autoctoni come simbolo di rinascita dalla tragedia del terremoto del 6 aprile 2009
.

.

sabato 5 dicembre 2009

Rock N Roll Legends: HENDRIX N JOPLIN - SUMMERTIME

.
Vuoi essere sexy? Clicca qui! Sexylingerielasvegas
.

.
Lyrics: Summertime


Summertime, time, time,
Child, the living's easy.
Fish are jumping out
And the cotton, Lord,
Cotton's high, Lord, so high.

Your daddy's rich
And your ma is so good-looking, baby.
She's looking good now,
Hush, baby, baby, baby, baby, baby,
No, no, no, no, don't you cry.
Don't you cry!

One of these mornings
You're gonna rise, rise up singing,
You're gonna spread your wings,
Child, and take, take to the sky,
Lord, the sky.

But until that morning
Honey, n-n-nothing's going to harm you now,
No, no, no, no, no, no, no, no, no, no, no, no, no, no, no, no
No, no, no, no, no, no, no, no, no, no, no, no, no, no, no, no
No, no, no, no, no, no, no, no, no,
Don't you cry,
Cry.
.

.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lettori fissi

Elenco blog AMICI

WAEZE & Miky Lowryder